CONSEGNA GRATUITA SU SPESA SUPERIORE AI 70€

049 934 4944

Servizio clienti

Da lunedì a venerdì


8.30-13.00 /14.00-17.30

Hai bisogno di aiuto?

Swipe to the left

Freedom

05 agosto 2016
Freedom

Ti è mai capitato di sentirti talmente tanto felice da aver voglia di ballare, urlare, gridare e perché no fare una piruette?! Si dice che la felicità sia questione di attimi. Non una meta, non un percorso ma solo un fugace attimo che dura un istante e poi sparisce. Giusto quindi celebrarla: coglierla, assaporarne tutta l'essenza e festeggiarla a dovere. Un po’ come la dieta, l’abbronzatura o la palestra: meglio farsene vanto quando si dimostrano efficaci che poi basta un non nulla per ritrovarsi punto a capo. La manifestazione della felicità, si sa, è poi contagiosa; l’interlocutore vede l’altro ridere ed inizia anche lui, così come in una catena la magia si diffonde e l’energia si propaga. Una delle cose belle dell’estate è poi che si vedono più sorrisi, capita anche a voi? Non ho mai capito perché, forse c’è un collegamento molto stretto tra sole e sorriso, forse lo stare all’aperto e in compagnia ci aiuta ad essere più felici. In fondo è dimostrato quanto bene fa ridere, la terapia del sorriso, nata negli anni ’70 e arrivata "alla ribalta" soprattutto grazie al film ispirato al medico americano Hunter "Patch" Adams (interpretato da Robin Williams) che fu uno dei primi ad affrontare il tema della terapia della risata, possa alleviare le sofferenze fisiche e psicologiche, dalle più leggere alle più serie, e porti gioia e spensieratezza ai bimbi in ospedale. Facciamolo di più, sorridiamo, liberiamoci, ridiamo e divertiamoci e soprattutto qualunque cosa ci aiuti a farlo, teniamocela stretta!!